SITUAZIONE EPIDEMIOLOGICA a Falconara M.: la Prefettura di Ancona ha convocato una riunione tra ARS Marche, ASUR, ARPA Marche, Comune di Falconara, Comitato Mal’Aria e Ondaverde

Comunicato Stampa

L'Ondaverde Onlus e Comitato Mal'aria Falconara/Castelferretti.

VENERDI 13 APRILE alle ore 15.00

una nostra delegazione è stata convocata ad una riunione presso gli uffici della Prefettura di Ancona per "... approfondimenti con gli organi competenti in materia sanitaria ed ambientale sulla situazione epidemiologica Falconara Marittima". Il 7 dicembre scorso tramite la Dott.ssa Simona Calcagnini che, nell'occasione, rappresentava il Prefetto… Continua a leggere...

Aggiornamento sugli sviluppi della petizione cittadina presentata al Prefetto il 7 dicembre 2017 riguardo la grave situazione epidemiologica presente a Falconara Marittima

Comunicato Stampa del 14/3/2018

Oggetto: Aggiornamento sugli sviluppi della petizione cittadina presentata al Prefetto il 7 dicembre 2017 riguardo la grave situazione epidemiologica presente a Falconara Marittima.

Il 7 dicembre 2017, una delegazione del Comitato Mal'Aria Falconara Castelferretti aveva incontrato la Dott.ssa Simona Calcagnini, in rappresentanza del Prefetto di Ancona, consegnando una petizione cittadina con più di 600 firmatari e spiegando i motivi che… Continua a leggere...

ALLARME SANITARIO A FALCONARA MARITTIMA: il comitato MAL’ARIA Falconara/Castelferretti e Ondaverde Onlus hanno chiesto al Prefetto di Ancona di convocare un tavolo tecnico con i Ministeri della Salute e dell’Ambiente, la Regione Marche, il Servizio Epidemiologia dell’ARPAM e le associazioni dei cittadini!

1)         Farsi garante della convocazione di un tavolo tecnico a cui partecipi il Ministero della Salute, il Ministero dell'Ambiente, la Regione Marche, il Servizio Epidemiologico dell'ARPAM e una rappresentanza diretta dei cittadini attraverso le scriventi;

2)         intervenire con delle Prefettizie mirate affinché le istituzioni preposte si attivino per dar corso ad opportuna e diffusa

Manganese nell’acqua di un pozzo privato a confine con il SIN di Falconara Marittima: Se il pozzo privato è ubicato in “area esterna al SIN la titolarità del procedimento è regionale, ferme restando le competenze provinciali in merito all’individuazione dei soggetti responsabili” della contaminazione. E’ la comunicazione del Ministero dell’Ambiente inviata a Regione e Comune di Falconara in seguito alla segnalazione dell’Ondaverde Onlus.

Il Ministero dell'Ambiente ha inviato una nota al Comune di Falconara Marittima, alla Regione Marche, alla Provincia di Ancona, al Prefetto, all'ARPAM e all'ASL di Ancona riguardo alla contaminazione da MANGANESE riscontrata nell'analisi dell'acqua in un pozzo privato adiacente al Sito inquinato di Interesse Nazionale (SIN) di Falconara (quartiere Villanova), analisi che l'Ondaverde Onlus aveva fatto eseguire in proprio ed… Continua a leggere...

1 Marzo: esalazioni di idrocarburi su Falconara Marittima fino a Collemarino di Ancona! Il vento da Nord Ovest indicherebbe l’origine negli impianti della raffineria API. “Temporaneo disservizio” delle centraline di rilevamento della qualità dell’aria!

Per ore, a partire dalle 8,30 del 1 marzo 2016, inequivocabili esalazioni di idrocarburi hanno investito i quartieri Villanova, Centro e Palombina Vecchia di Falconara Marittima.

Segnalazioni sono arrivate anche da Collemarino di Ancona.

Il vento, nelle ore in cui sono avvenute le segnalazioni, soffiava da Nord-Ovest (NW), cioè con direzione dalla raffineria API verso la città, come mostra l'immagine tratta dal sito WindAlert… Continua a leggere...