Sabato 11 e domenica 12 marzo: ripetuti sfiaccolamenti della torcia della raffineria API! Ondaverde inoltra la segnalazione e le immagini al Prefetto di Ancona, al Sindaco di Falconara, all’ARPAM, alla Regione e all’ISPRA.

Sabato 11 e domenica 12 marzo 2017, si sono verificati ripetuti sfiaccolamenti dalla torcia della raffineria API di Falconara Marittima. Le immagini documentate dall'Ondaverde Onlus sono state inviate dall'associazione al Prefetto di Ancona, alla Regione Marche, al Sindaco di Falconara, all'ARPA Marche e all'Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale (ISPRA).

Le informazioni chieste nella segnalazione riguardano:

Ø  Motivi tecnici dell'evento;

Ø  Dati emissivi della torcia in… Continua a leggere...

Falconara Marittima: i Composti Organici Volatili (COV) emessi dalla raffineria API nel 2014 (ultimo dato fornito dall’azienda) sono superiori a quelli emessi nel 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2010, 2011, 2012, 2013! Dal 2003 le tecniche di abbattimento e contenimento dei COV al carico delle petroliere sono migliorate e sono applicate anche in Italia, ma API raffineria non le ha installate per “LA NON SOSTENIBILITA’ ECONOMICA DEGLI INTERVENTI”! Ministero dell’Ambiente, Regione Marche, Provincia di Ancona e Comune di Falconara M. hanno ritenuto “CONDIVISIBILE LA DOCUMENTAZIONE DELL’API” e “HANNO PRESO ATTO DELLE CONCLUSIONI” di API raffineria. I COV li respirano i falconaresi ed i lavoratori.

Riceviamo dalle liste civiche Falconara Bene Comune e Cittadini in Comune di Falconara Marittima

www.cittadiniincomune.net

un comunicato e documentazione che riteniamo importantissimi e, quindi, divulghiamo.

Grazie allo Staff di FBC/CiC ed alla Consigliera comunale Lara Polita.

Da aprile 2015 al pontile della raffineria ISAB di Priolo Gargallo (Siracusa) è stata applicata una delle Migliori Tecniche Disponibili (BAT - Best Available Techniques) che

1 Marzo: esalazioni di idrocarburi su Falconara Marittima fino a Collemarino di Ancona! Il vento da Nord Ovest indicherebbe l’origine negli impianti della raffineria API. “Temporaneo disservizio” delle centraline di rilevamento della qualità dell’aria!

Per ore, a partire dalle 8,30 del 1 marzo 2016, inequivocabili esalazioni di idrocarburi hanno investito i quartieri Villanova, Centro e Palombina Vecchia di Falconara Marittima.

Segnalazioni sono arrivate anche da Collemarino di Ancona.

Il vento, nelle ore in cui sono avvenute le segnalazioni, soffiava da Nord-Ovest (NW), cioè con direzione dalla raffineria API verso la città, come mostra l'immagine tratta dal sito WindAlert… Continua a leggere...