Falconara M.: l’Ondaverde Onlus fa analizzare l’acqua di un pozzo privato contiguo alla ex caserma Saracini. L’acqua è risultata contaminata da IDROCARBURI, lo stesso composto organico che contamina l’acqua di falda di una zona dell’ex caserma di proprietà dell’Agenzia del Demanio.

A Falconara Marittima, nel quartiere Fiumesino, l'acqua di un pozzo privato per uso irriguo posto in zona residenziale, adiacente alla ex caserma Saracini, è stata trovata contaminata da IDROCARBURI TOTALI.

Nel prelievo dal pozzo privato del 1 giugno 2017 - autofinanziato da l'Ondaverde Onlus e fatto analizzare da un laboratorio chimico accreditato - è stata riscontrata una concentrazione di IDROCARBURI TOTALI pari a 1.400

Manganese nell’acqua di un pozzo privato a confine con il SIN di Falconara Marittima: Se il pozzo privato è ubicato in “area esterna al SIN la titolarità del procedimento è regionale, ferme restando le competenze provinciali in merito all’individuazione dei soggetti responsabili” della contaminazione. E’ la comunicazione del Ministero dell’Ambiente inviata a Regione e Comune di Falconara in seguito alla segnalazione dell’Ondaverde Onlus.

Il Ministero dell'Ambiente ha inviato una nota al Comune di Falconara Marittima, alla Regione Marche, alla Provincia di Ancona, al Prefetto, all'ARPAM e all'ASL di Ancona riguardo alla contaminazione da MANGANESE riscontrata nell'analisi dell'acqua in un pozzo privato adiacente al Sito inquinato di Interesse Nazionale (SIN) di Falconara (quartiere Villanova), analisi che l'Ondaverde Onlus aveva fatto eseguire in proprio ed… Continua a leggere...