SI da parte della Direzione dell’Agenzia Regionale Sanitaria e del Presidente Commissione Sanità della Regione Marche al rapido aggiornamento della Nota Epidemiologica (mortalità e ricoveri ospedalieri) riguardante lo stato di salute della popolazione residente a Falconara M.! Con l’audizione dell’11 maggio presso le Commissioni consiliari regionali Ambiente e Sanità le associazioni e i comitati dei Cittadini falconaresi hanno anche concordato un nuovo appuntamento di verifica per il prossimo settembre. Ecco la Relazione dei Cittadini e le Richieste!

Ieri mattina, 11 maggio 2016, si è svolta l'AUDIZIONE dei Cittadini falconaresi (Comitato Mal'Aria - l'Ondaverde ONLUS - Comitato quartiere Fiumesino - Comitato quartiere Villanova - Circolo Legambiente Martin Pescatore) presso le Commissioni consiliari permanenti Ambiente e Sanità della Regione Marche.

Una numerosa delegazione dei Cittadini (oltre 50 falconaresi) ha accompagnato i delegati ad esporre le problematiche e - all'esterno del… Continua a leggere...

Comitato MAL’ARIA Falconara/Castelferretti: il resoconto dell’assemblea cittadina del 23 ottobre!

Riceviamo e pubblichiamo dal Comitato Mal'Aria Falconara-Castelferretti

Comunicato stampa

Venerdì 23 ottobre, organizzata dal comitato "Mal'Aria" presso l'Auditorium Marini di Falconara, si è svolta un'assemblea pubblica informativa che ha visto una nutrita partecipazione.

All'ordine del giorno diverse criticità, tra cui:

  • Si protrae ancora lo stato di funzionamento "a singhiozzo" delle centraline di rilevamento

Falconara M. - Ciò che è stato taciuto a seguito dell’incendio alla Casali Srl, l’allentamento dei controlli sull’inquinamento e la mancanza di prevenzione: l’ASSEMBLEA CITTADINA del 23 ottobre 2015 convocata da MAL’ARIA valuterà le azioni fatte e da fare!

Ciò che è stato taciuto a seguito dell'incendio alla Casali Srl, l'allentamento dei controlli sull'inquinamento e la mancanza di prevenzione: l'ASSEMBLEA CITTADINA del 23 ottobre 2015 convocata da MAL'ARIA alle ore 21,15 all'Auditorium Marini della Scuola di Musica, valuterà le azioni fatte e da fare! PARTECIPA!

INCENDIO ditta CASALI DEL 17 LUGLIO 2015: l’Ondaverde Falconara M., i Comitati Mal’Aria e dei quartieri Fiumesino e Villanova, Legambiente Falconara M. hanno inviato ai Ministri dell’Ambiente e della Salute, al Prefetto, alla Regione, alla Provincia, al Comune e ai Deputati e Senatori delle Commissioni ambiente e salute la loro Relazione! Dal telefono comunale per le emergenze IRRANGIUNGIBILE alle misure precauzionali di protezione della salute comunicate 5 ore dopo l’inizio dell’incendio; dalla qualità dell’aria non misurata a Falconara Centro e Palombina Vecchia, alla mancanza di dati per BENZENE e PM10 della centralina Falconara Alta; dalla mancanza di dati sulla presenza di METALLI PESANTI e DIOSSINE nell’aria ai certificati del Pronto Soccorso che non risulterebbero all’ASUR! Sono le tante spiegazioni chieste dalle associazioni che hanno anche sottolineato la necessità di un Piano di Emergenza Esterno per l’intera città di Falconara M., centraline di rilevamento della qualità dell’aria efficaci ed efficienti nonché nuove centraline a Castelferretti e Palombina Vecchia!

Le ricostruzioni grafiche che seguono, mostrano la situazione in campo la mattina dell'incendio e combustione di una notevole quantità di membrane impermeabilizzanti di bitume distillato polimero

https://www.facebook.com/monia.piccinini.1/videos/o.43607739690/10205012673017357/?type=2&theater presso la ditta Casali srl (17 luglio 2015):

1) posizione delle centraline di rilevamento fisse e mobile, residenze delle cittadine che si sono recate al Pronto Soccorso, rosa dei venti caratteristica della zona.