Raffineria API Falconara Marittima: ancora una densa emissione di nerofumo dalla torcia! Grazie alle foto dei cittadini, le vere sentinelle civiche, nessuno potrà far finta di niente!

Lunedì 13 aprile, dalle ore 15,30 (secondo testimonianze rintracciabili in facebook), una densa nuvola nera si è sprigionata dalla torcia della raffineria API di Falconara Marittima.

Il tam tam civico e responsabile (ma anche allarmato) dei cittadini a suon di immagini postate su facebook, ha fatto in modo che l'emissione NON possa essere derubricata e/o ascritta alla normalità.

L'Ondaverde ONLUS, come ogni volta, questa mattina ha inviato la segnalazione e la richiesta… Continua a leggere...

Falconara Marittima: ITALIA NOSTRA e l’Ondaverde ONLUS hanno illustrato “LE MARCHE CHE NOI VOGLIAMO”.

Discreta partecipazione dei falconaresi all'incontro pubblico organizzato da l'Ondaverde ONLUS Falconara M. che ha ospitato il Presidente di Italia Nostra Marche - Dott. Maurizio Sebastiani - per presentare il documento LE MARCHE CHE NOI VOGLIAMO "LA CULTURA L'ALTERNATIVA ALLA CRISI PER UNA NUOVA IDEA DI PROGRESSO" ( leggi il documento integrale )

LE MARCHE CHE NOI VOGLIAMO, che è stato… Continua a leggere...

Incidente Gas Propano Liquido in raffineria API di Falconara M. del 17 febbraio 2015: la nota della Prefettura di Ancona

Con riguardo alle informazioni chieste dall'Ondaverde ONLUS sulla perdita di Gas Propano Liquefatto (GPL) avvenuta in raffineria API di Falconara M. il 17 febbraio scorso, la Prefettura di Ancona - che ringraziamo pubblicamente - ci ha inviato quasi tutte le informazioni richieste, facendo luce sulle confuse o incomplete notizie apparse nei giorni successivi all'incidente (vedi http://www.comitati-cittadini.org/2015/02/incidente-gpl-in-raffineria-api-del-17-febbraio-2015-londaverde-onlus-ha-chiesto-al-prefetto-di-ancona-informazioni-oggettive-con-industrie-a-rischio-di-incidente-rilevante-non-ci-accontentiamo-di/ )

1)       I Vigili del Fuoco di Ancona sono intervenuti perché sono stati… Continua a leggere...

Incidente GPL in raffineria API del 17 febbraio 2015: l’Ondaverde ONLUS ha chiesto al Prefetto di Ancona informazioni oggettive! Con industrie a rischio di incidente rilevante non ci accontentiamo di informazioni ufficiose o “pettinate”!

Quando i cittadini sono costretti a convivere con un impianto a rischio di incidente rilevante, le informazioni possono e devono essere esaustive pur rispettando i limiti del segreto industriale! Specialmente se in quell'impianto gli accadimenti si sono susseguiti con la frequenza degli ultimi 21 mesi:

30 maggio 2013 - perdita di vapore da una linea con 1 morto e 1 ferito

8 luglio 2013 - incendio per perdita… Continua a leggere...