Bypass ferroviario: le ulteriori compensazioni chieste dal Comune di Falconara M. a RFI sono una farsa per coprire le proprie responsabilità! Il Sindaco non ha mosso un dito per far cambiare il peggiore progetto di RFI per collegare la Orte-Falconara con la Falconara-Bologna!

Per quale motivo - oggi aprile 2014 - il Sindaco e l'Assessore ai LL.PP e all'Ambiente di Falconara M. esprimono timore per l'impatto del bypass ferroviario ed auspicano che il progetto di RFI possa essere utile al più generale arretramento della linea ferroviaria adriatica?

Perché l'Amministrazione comunale di Falconara M. è rimasta in compagnia soltanto della Giunta regionale di Spacca a sostenere il peggior progetto per collegare la linea

12 marzo 2014: resoconto di una ordinaria giornata falconarese immersi nelle esalazioni … di biossido di zolfo?

L'Ondaverde ONLUS ha ricevuto molte telefonate di cittadini che hanno lamentato esalazioni nauseabonde in varie zone di Falconara Marittima (Piazza Mazzini, via Rosselli, via Bixio e Leopardi, fino alla zona Parco Kennedy e, in serata, via Liguria).

Sono state descritte come solforose, acri, che facevano quasi lacrimare gli occhi (campo sportivo via Liguria ore 18,30), tipo gas

Questa che riproduciamo sotto è la cronistoria della ordinaria giornata del 12 marzo 2014 a… Continua a leggere...

L’ARBORETO di Falconara Marittima non deve diventare un cantiere della SNAM! Una PETIZIONE a Sindaco e Regione Marche per modificare il tragitto del metanodotto di poche decine di metri!

COMUNICATO STAMPA sabato 1 marzo 2014

Il Parco dell'Arboreto fino a poco più di dieci anni fa era una discarica abusiva. La passione e la dedizione di tanti falconaresi lo hanno recuperato e trasformato in un'area verde e in un orto botanico a disposizione della Città. Un fiore all'occhiello, che tutti dovremo saper meglio valorizzare, di una Falconara che soffre già di troppe criticità ambientali e non. Oggi sta… Continua a leggere...

Registro Tumori regionale: perché non è stato ancora attivato? Le Associazioni dei cittadini falconaresi dicono alla Regione Marche “basta con i proclami, fatelo e presto!“

La redazione di èTV Marche - all'interno del programma Buonasera Marche nell'occasione condotto dal giornalista Maurizio Socci - nel mese di dicembre 2013 ha realizzato e trasmesso un sostanzioso servizio sull'importanza di un Registro Tumori Regionale e la relativa situazione nelle Marche.

http://www.etvmarche.it/video/3794/registro-tumori-cenci-e-fanelli-fate-presto---di-maurizio-socci

Ospiti di èTV sono stati il Prof. Mirco Fanelli, ricercatore del Dipartimento di Scienze Biomolecolari dell'Università di Urbino, marchigiano dell'anno 2013 e… Continua a leggere...

Rigassificatori: da Trieste la sterilizzazione del mare e la diminuzione degli stock ittici approda alla Commissione europea! La Regione Marche ignorò lo stesso problema posto da decine di associazioni per il rigassificatore di API Nòva Energia!

Il 31 ottobre scorso l'eurodeputato Andrea Zanoni ha presentato un'interrogazione alla Commissione europea sul rigassificatore a ciclo aperto di Porto Viro, in provincia di Rovigo e ha chiesto che "L'U.E. faccia luce sugli effetti dei rigassificatori a ciclo aperto sull'ecosistema marino per scongiurare eventuali disastri naturali e pericoli per le comunità costiere (...) Il sospetto è che l'attività del rigassificatore possa influire sulla diminuzione degli stock ittici registrata nell'area e… Continua a leggere...