Falconara Marittima e i versamenti delle fogne in mare: un’EMERGENZA determinata da 10 anni di incapacità della Regione Marche e del Comune di Falconara di realizzare quanto previsto dal Piano di Risanamento dell’AERCA! E il denaro pubblico degli investimenti è stato speso bene? Ecco i documenti!

Nel corso dell'agorà dei cittadini "RIDATECI IL NOSTRO MARE" del 5 agosto scorso, meritoriamente organizzata dal gruppo pubblico La sai l'ultima a Falconara Marittima? https://www.facebook.com/groups/902395409779500/?fref=ts gli amici di Rimini rappresentanti di "Bastamerdainmare" ONLUS http://www.bastamerdainmare.it/ (Sergio Giordano - Luca Randi - Carla Forcellini) ci hanno anche informato su un'importante opera pubblica e la sua tempistica: progettata nel 2011, entro il 2020 Rimini (148.000 abitanti fissi)… Continua a leggere...

NO ALLE TRIVELLE NEI MARI ITALIANI! Alla richiesta di incontro delle associazioni ha risposto solo il Capogruppo regionale del M5Stelle.

Domani, 27 luglio, l'ALLEANZA avrà un incontro con il Capogruppo in Regione Marche Gianni Maggi (M5Stelle), l'unico ad aver risposto alla richiesta delle Associazioni.

COMUNICATO STAMPA

NO ALLA TRIVELLE NEI MARI ITALIANI

Le Associazioni Ambientaliste Marchigiane condividono per intero il contenuto della lettera del 20 luglio 2015 inviata da… Continua a leggere...

Falconara M.: non è piovuto ma dallo scolmatore di Multiservizi esce acqua di fogna in mare!

Dallo scolmatore di Multiservizi SpA esce acqua di fogna ... IN MARE!

Perchè, visto che non è piovuto e, dunque, la fuoriuscita non è imputabile (ma lo stesso non giustificabile!!!) alla quantità di acqua che queste infrastrutture non riescono a contenere?

Lo sversamento è stato avvistato questa mattina alle 10,50 e, al momento, non è dato sapere… Continua a leggere...

Grandi piogge e acque di balneazione: serve maggiore informazione! Gravissimo il silenzio del Comune di Ancona!

Grandi piogge e acque di balneazione: serve maggiore informazione.

Gravissimo il silenzio del Comune di Ancona.

Gli eccezionali eventi atmosferici di questi giorni portano di nuovo alla luce il problema degli… Continua a leggere...