Bypass ferroviario: le ulteriori compensazioni chieste dal Comune di Falconara M. a RFI sono una farsa per coprire le proprie responsabilità! Il Sindaco non ha mosso un dito per far cambiare il peggiore progetto di RFI per collegare la Orte-Falconara con la Falconara-Bologna!

Per quale motivo - oggi aprile 2014 - il Sindaco e l'Assessore ai LL.PP e all'Ambiente di Falconara M. esprimono timore per l'impatto del bypass ferroviario ed auspicano che il progetto di RFI possa essere utile al più generale arretramento della linea ferroviaria adriatica?

Perché l'Amministrazione comunale di Falconara M. è rimasta in compagnia soltanto della Giunta regionale di Spacca a sostenere il peggior progetto per collegare la linea

Bypass ferroviario di Falconara Marittima: sperpero di denaro pubblico! Esposto alla Corte dei Conti delle Associazioni e di Aziende soggette ad esproprio!

I Comitati dei quartieri Villanova e Fiumesino, l'Associazione l'Ondaverde Onlus di Falconara e alcune Aziende gravate dagli espropri hanno presentato

Ø      all'Ufficio di Controllo sui Ministeri per le Infrastrutture e Assetto del Territorio

Ø      all'Ufficio di Controllo sugli Atti del Ministero dell'Economia e delle Finanze

Ø      all'Ufficio di Controllo del Ministero per le Infrastrutture e dell'Ambiente

un ESPOSTO

relativo al progetto infrastrutturale del

Ore 23,35: scoppia un incendio alla raffineria API di Falconara Marittima!

Alle 23,35 circa dell'8 luglio i cittadini falconaresi che abitano ai piani alti delle palazzine hanno visto i bagliori delle fiamme riflettersi sulle ciminiere della raffineria API di Falconara Marittima mentre un fumo denso cominciava a levarsi dallo stesso punto.

La torcia a mare improvvisamente ha allungato la fuoriuscita della lingua di fuoco.

Alcuni cittadini hanno chiamato i Vigili del Fuoco di Ancona per capire che cosa stava accadendo.

Ancora pochi minuti ed… Continua a leggere...

Rispettata la sicurezza e le autorizzazioni nei lavori svolti da API Energia sull’argine del fiume Esino a ridosso del quartiere?

I Comitati dei quartieri Fiumesino e Villanova e l'Ondaverde ONLUS

hanno chiesto al Prefetto, alla Protezione Civile, alla Regione Marche, alla Provincia di Ancona e al Comune di Falconara di verificare la correttezza dei lavori e la conseguente funzionalità dell'argine del fiume Esino a seguito dei lavori per la realizzazione di una "cabina del metano" in località quartiere Fiumesino, vicino l'argine destro del fiume e adiacente il ponte della SS16.

I… Continua a leggere...

Processo di appello per l’incendio alla raffineria API di Falconara M.ma del 25/8/99. Il Procuratore Generale inasprisce la richiesta di condanna per i vertici della raffineria: 3 anni! Sottolineato l’intralcio e l’inquinamento dell’attività di indagine dell’Autorità Giudiziaria da parte dell’azienda. Parti Civili e PG: insufficiente la manutenzione della pompa esplosa!

Con soddisfazione dei Comitati dei quartieri Villanova e Fiumesino e dei cittadini costituitisi parti civili, si è finalmente giunti al processo di appello per il rogo nel reparto movimentazione prodotti della raffineria API, incendio che il 25 agosto 1999 causò la morte di due lavoratori, la fuga dei cittadini dai quartieri Villanova e Fiumesino, malori accertati sanitariamente tra i cittadini per le esalazioni diffusesi, mancanza di tempestiva attivazione dell'allarme alla… Continua a leggere...