Il filmato dell’incendio alla raffineria API dell’8 luglio! Stralcio dell’intervista di RADIO ARANCIA al Presidente dell’Ondaverde ONLUS e alla Segretaria della CGIL Ancona

Guarda il video dell'incendio alla raffineria API di Falconara Marittima http://youtu.be/1aTHukt2F08

Stralcio dell'intervista a Radio Arancia di Ancona

Vilma Bontempo - Segretaria CGIL Ancona

Questi incidenti che si stanno verificando a nostro avviso possono essere anche determinati da una accelerazione dell'avvio degli impianti per cui crediamo che debba essere fatta una attenta valutazione da parte di chi è preposto alla sicurezza, da parte dei… Continua a leggere...

Leucemia e linfoma non Hodgkin a Falconara M.ma: il benzene anche a concentrazioni inferiori ai limiti di legge aumenta il rischio di ammalarsi! Gli Epidemiologi: “rischio di ammalarsi 3 volte superiore per chi ha abitato 10 anni entro un raggio di 4 km dalla raffineria API”!

Dalla conclusione dell'Indagine Epidemiologica sulla popolazione di Falconara Marittima - illustrata ai cittadini dall'Istituto Nazionale Tumori e dall'ARPA Marche su invito di alcune associazioni di volontariato falconaresi - parte un messaggio a tutti i cittadini: l'esposizione al benzene anche a basse concentrazioni - seppur nei limiti di legge - aumenta il rischio di contrarre la leucemia o il linfoma non Hodgkin.

Nel caso di Falconara M.ma l'Indagine relativa al periodo 1994… Continua a leggere...

Anche i metanodotti possono esplodere! Un monito per il percorso di quello del rigassificatore di API Nòva Energia!

L'esplosione e l'incendio del metanodotto a Tresana (Massa Carrara) del 18 gennaio 2012 ci dice che la prevenzione e la precauzione applicate nel progettare e implementare infrastrutture che trasportano materiale/sostanze pericolose non sono mai troppe ... anche perché l'errore umano è sempre "dietro l'angolo"!

Le testimonianze riportate da agenzie e quotidiani ci dicono che le conseguenze dell'esplosione ha interessato un'area di oltre 100 metri di raggio - le fiamme avrebbero… Continua a leggere...

A DISTANZA DI 12 ANNI, IL ROGO DEL 25 AGOSTO 1999, DOPO LE VITE UMANE, TENTA DI INGHIOTTIRE VERITA’ E GIUSTIZIA!

Il 25 Agosto 1999, alle 5,37, scoppiò un violento incendio presso la raffineria API di Falconara.

Quell'incendio uccise due lavoratori a causa delle ustioni riportate: Ettore Giulian e Mario Gandolfi.

Quell'incendio, che sembrava poter dare una svolta al futuro produttivo e territoriale di Falconara, della provincia di Ancona e della regione Marche, oggi tenta di inghiottire anche il futuro.

Ma qui, da questo sito, vogliamo parlare della verità e della giustizia… Continua a leggere...

Accettiamo la Sfida lanciata da Ugo Brachetti Peretti

Il Presidente di API raffineria, Ugo Brachetti Peretti, e l'Amministratore Delegato, Giancarlo Cogliati, hanno rilasciato importanti quanto pesanti dichiarazioni ai giornalisti in gita tra gli impianti di Falconara Marittima.

L'AD Cogliati ha declamato sulla "Sicurezza e rispetto dell'ambiente ... Il mondo del petrolio d'altra parte è industrialmente il più sicuro che ci sia proprio perché si svolgono attività ad alto rischio ed i controlli da parte delle autorità sono incalzanti". Continua a leggere...