Leucemia e linfoma non Hodgkin a Falconara M.ma: il benzene anche a concentrazioni inferiori ai limiti di legge aumenta il rischio di ammalarsi! Gli Epidemiologi: “rischio di ammalarsi 3 volte superiore per chi ha abitato 10 anni entro un raggio di 4 km dalla raffineria API”!

Dalla conclusione dell'Indagine Epidemiologica sulla popolazione di Falconara Marittima - illustrata ai cittadini dall'Istituto Nazionale Tumori e dall'ARPA Marche su invito di alcune associazioni di volontariato falconaresi - parte un messaggio a tutti i cittadini: l'esposizione al benzene anche a basse concentrazioni - seppur nei limiti di legge - aumenta il rischio di contrarre la leucemia o il linfoma non Hodgkin.

Nel caso di Falconara M.ma l'Indagine relativa al periodo 1994… Continua a leggere...

27.1.2012: una coltre di schiuma ghiacciata e viscida ha invaso 9km di spiaggia in Veneto. Dal 29.1.2012 al 13.2.2012 nessuna metaniera ha potuto scaricare gnl al rigassificatore di Porto Viro (Rovigo) rivelandone l’inefficacia e l’inutilità rispetto alla presunta penuria di metano!

Gli italiani sono rimasti senza metano? No!

Che fine ha fatto l'allarme metano lanciato pochi giorni fa? Noi riteniamo essere stato allarmismo!

Tuttavia è bene continuare l'opera di controinformazione perché quelle motivazioni addotte per avvallare scelte sbagliate come i rigassificatori, prima o poi, saranno rispolverate.

A proposito di rigassificatori: da siti ben informati come l'Agenzia ASCA che, a sua volta, ha ripreso la notizia dalla Staffetta Quotidiana (Quotidiano delle… Continua a leggere...

La conclusione dell’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA sui cittadini di Falconara, Chiaravalle e Montemarciano è stata consegnata a Novembre 2011 alla Regione Marche. Perchè i cittadini non vengono informati delle risultanze?

L'Indagine Epidemiologica sulla popolazione dei Comuni di Falconara Marittima, Chiaravalle e Montemarciano si è conclusa.

La Regione Marche, la Provincia di Ancona ed i Sindaci dei tre Comuni interessati si sono incontrati svariate volte tra Novembre e Dicembre 2011 con l'equipe degli Epidemiologi dell'Istituto Nazionale Tumori di Milano e dell'ARPA Marche i quali hanno illustrato ogni dettaglio delle risultanze.

Perchè i cittadini non vengono informati?

Perchè non sono state convocate ed informate… Continua a leggere...

Anche i metanodotti possono esplodere! Un monito per il percorso di quello del rigassificatore di API Nòva Energia!

L'esplosione e l'incendio del metanodotto a Tresana (Massa Carrara) del 18 gennaio 2012 ci dice che la prevenzione e la precauzione applicate nel progettare e implementare infrastrutture che trasportano materiale/sostanze pericolose non sono mai troppe ... anche perché l'errore umano è sempre "dietro l'angolo"!

Le testimonianze riportate da agenzie e quotidiani ci dicono che le conseguenze dell'esplosione ha interessato un'area di oltre 100 metri di raggio - le fiamme avrebbero… Continua a leggere...

Il 2012 salutato dal “normale” bagliore del fuoco della torcia della raffineria API!

Alcuni cittadini di Falconara Marittima (da via Galilei e dal quartiere Villanova) ci hanno inviato le immagini del potente getto di fuoco che fuoriesce dalla torcia del comprensorio della raffineria API. Sono immagini del 3 gennaio 2012, ma sono simili a quelle del 18 dicembre scorso e delle altre centinaia di volte palesatesi dal 2000, anno di avviamento della centrale termoelettrica che brucia scarti di petrolio (IGCC). Una fiamma che… Continua a leggere...

Comitato Villanova e Rugby Falconara: doposcuola e attività ricreative nella nuova fase del progetto “Essere uniti per vincere”! Al Polo Culturale delle Lorenzini.

La Società Rugby Falconara e l'Associazione Comitato quartiere Villanova hanno avviato presso i locali del Polo Culturale delle Lorenzini una nuova fase del progetto "Essere uniti per vincere" rivolto agli adolescenti e finalizzato alla prevenzione del disagio, alla promozione della socialità e al rispetto delle regole.

Dopo l'avvio del corso di  rugby anche nel campo polivalente di Villanova quale strumento di intervento atto anche a reintrodurre i valori morali posti alla base… Continua a leggere...