La Commissione Trasporti della Camera dei Deputati comunica a l’Ondaverde e Comitati falconaresi: a Settembre 2014 vi convocheremo in audizione sul bypass ferroviario! In attesa della data, i cittadini denunciano l’ostruzionismo all’accesso di importanti documenti da parte del Ministero delle Infrastrutture, di RFI SpA, di ENAV ed ENAC!

La Commissione Trasporti della Camera dei Deputati scrive a l'Ondaverde e Comitati falconaresi: a Settembre 2014 vi convocheremo in audizione sul bypass ferroviario! In attesa della data, i cittadini denunciano l'ostruzionismo all'accesso di importanti documenti da parte del Ministero delle Infrastrutture, di RFI SpA, di ENAV ed ENAC!

Due notizie sul fronte del bypass ferroviario di Falconara Marittima.

Scrivi anche tu ai Senatori: “Si alle bonifiche, No alla sanatoria per gli inquinatori”! STOP AL DECRETO “INQUINATORE PROTETTO” Alzano i limiti per gli inquinanti, privatizzano le bonifiche!

Scrivi anche tu ai Senatori: "Si alle bonifiche, No alla sanatoria per gli inquinatori".

L'Ondaverde Onlus e il Comitato quartiere Villanova di Falconara M. sostengono l'appello promosso da

FORUM ITALIANO dei MOVIMENTI per l'ACQUA

COORDINAMENTO NAZIONALE SITI CONTAMINATI

STOP BIOCIDIO LAZIO e ABRUZZO

http://www.retuvasa.org/

www.acquabenecomune.org

FIRMIAMO: STOP AL DECRETO "INQUINATORE PROTETTO"

Alzano i limiti per gli inquinanti, privatizzano le

Pressing dei Comitati di Falconara M. sulla Commissione Trasporti della Camera: “ascoltateci in audizione, abbiamo documenti importanti da illustrare sul progetto del bypass ferroviario”!

Dal 13 novembre 2013 la Petizione e la richiesta di Audizione sul bypass ferroviario di Falconara M.ma firmata dai Comitati Fiumesino e Villanova e da l'Ondaverde ONLUS è stata assegnata alla competenza della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati.

Il 29 maggio 2014 abbiamo sollecitato gli On.li Componenti della Commissione di tutti i partiti e movimenti politici alla convocazione dell'audizione poiché abbiamo acquisito documentazione da cui, a nostro

Bypass ferroviario: le ulteriori compensazioni chieste dal Comune di Falconara M. a RFI sono una farsa per coprire le proprie responsabilità! Il Sindaco non ha mosso un dito per far cambiare il peggiore progetto di RFI per collegare la Orte-Falconara con la Falconara-Bologna!

Per quale motivo - oggi aprile 2014 - il Sindaco e l'Assessore ai LL.PP e all'Ambiente di Falconara M. esprimono timore per l'impatto del bypass ferroviario ed auspicano che il progetto di RFI possa essere utile al più generale arretramento della linea ferroviaria adriatica?

Perché l'Amministrazione comunale di Falconara M. è rimasta in compagnia soltanto della Giunta regionale di Spacca a sostenere il peggior progetto per collegare la linea