Esalazioni del 12 e 13 marzo 2014: i Cittadini falconaresi segnalano e chiedono informazioni al Prefetto!

L'Ondaverde ONLUS e il Comitato quartiere Villanova hanno inviato alla Prefettura di Ancona, al Sindaco di Falconara M., all'Assessore all'Ambiente della Regione Marche e al Dipartimento di Ancona dell'ARPA Marche (a mezzo posta certificata) la segnalazione e la richiesta di informazioni riguardante le esalazioni che si sono diffuse in molte zone della città nelle giornate del 12 e

12 marzo 2014: resoconto di una ordinaria giornata falconarese immersi nelle esalazioni … di biossido di zolfo?

L'Ondaverde ONLUS ha ricevuto molte telefonate di cittadini che hanno lamentato esalazioni nauseabonde in varie zone di Falconara Marittima (Piazza Mazzini, via Rosselli, via Bixio e Leopardi, fino alla zona Parco Kennedy e, in serata, via Liguria).

Sono state descritte come solforose, acri, che facevano quasi lacrimare gli occhi (campo sportivo via Liguria ore 18,30), tipo gas

Questa che riproduciamo sotto è la cronistoria della ordinaria giornata del 12 marzo 2014 a… Continua a leggere...

Abbattere le esalazioni maleodoranti oltre i limiti di legge: Comitato Villanova e l’Ondaverde ONLUS sostengono la PETIZIONE POPOLARE proposta durante l’assemblea con i residenti di Castelferretti!

STOP alla puzza

Nel corso dell'Assemblea pubblica tenutasi a Castelferretti il 7 novembre scorso riguardo alle esalazioni che si diffondono tra le abitazioni a causa della lavorazione di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi della Ditta Bufarini srl, è stata proposta ed accolta dall'assemblea la proposta di una  PETIZIONE POPOLARE che chieda a tutto il Consiglio… Continua a leggere...

Il Sindaco di Falconara legge quello che gli fa comodo dello Studio SENTIERI (Studio Epidemiologico Nazionale dei Territori e degli Insediamenti Esposti a Rischio da Inquinamento) finanziato dal Ministero della Salute! Distorta la realtà per paura di “record negativi “!!!

Le immagini del Consiglio comunale del 25 settembre 2013

http://youtu.be/KJ_Th8TjmDU

diffuse da http://www.cittadiniincomune.net/

e accostate ai documenti, mostrano come il Sindaco di Falconara Marittima si permette di INTERPRETARE i dati dello Studio S.E.N.T.I.E.R.I. invece di prenderne atto e di agire conseguentemente.

Dice il Sindaco:

"Consigliere, mi sono scaldato perché quando si cerca , a ragione o a torto, di far passare Falconara tra le 41 città d'Italia più inquinate… Continua a leggere...

La Regione Marche e l’Assessore alla Sanità hanno diffuso notizie distorte riguardo la vera situazione sanitaria della popolazione di Falconara Marittima? Con un esposto associazioni falconaresi e semplici cittadini hanno chiesto di valutarlo alla Procura della Repubblica di Ancona!

L'8 luglio del 2011 - dopo l'approvazione da parte del Consiglio Regionale (6 luglio 2011) dell'Accordo tra Regione Marche e Gruppo API per la realizzazione dell'impianto di rigassificazione del gnl - la Regione Marche acquistò pagine di quotidiani locali per informare che <<la valutazione epidemiologica degli ultimi 10 anni sull'area interessata (ndr.: Falconara Marittima) dall'Agenzia Regionale Sanitaria e dall'Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale presenta indicatori di criticità inferiori… Continua a leggere...